#

Lisbon Challenge: un programma di accelerazione per startup

Parte del team di Almaware, società che offre soluzioni web e software con la quale lavoro a stretto contatto, si trova a Lisbona per partecipare alla Lisbon Challenge! Una bella soddisfazione, dato che solo 30 team sono stati selezionati tra i circa 300 che hanno proposto una candidatura.

La candidatura di Almaware era basata sul progetto di domotica Almadomus: un esempio di prodotto innovativo nato in una giovane società. Lisbon Challenge è un programma di accelerazione che si rivolge proprio alle startup: durante tre mesi i partecipanti avranno la possibilità di seguire corsi, parlare con mentori ed esperti di settore, oltre a dover migliorare il proprio pitch in vista degli incontri con possibili investitori.

A Luglio i 10 team verranno scelti i 10 team migliori, che verranno portati in un tour che coprirà Boston, San Paolo del Brasile e Londra, per presentare le proprie idee a investitori internazionali.

Io sarò a Lisbona a Giugno, mentre i miei colleghi si trovano già là da una settimana. Dai loro resoconti e da quanto si può leggere online, Lisbon Challenge è un’esperienza ricca e straordinaria: non solo vi stanno partecipando team molto capaci e provenienti da tutto il mondo, ma anche lo staff e i relatori sono personalità di grande spessore. Alla cerimonia di benvenuto ha partecipato anche il ministro dell’economia portoghese Antònio Pires de Lima.

Leave a comment

View comments

Alessandro

11 Maggio 2014, 10:14 PM

Ti correggo, niente Boston e San Paolo ma tutto spostato a San Francisco! Molto meglio!!!

Rispondi